Pubblicato il: 12 agosto 2011 alle 3:21 pm

Ferragosto a Falcade

Settimana a casa fra allenamenti e…grigliate

Cosa fa un fondista a Ferragosto? dimenticatevi le vecanze al mare (quelle le faccio in primavera) ma di certo non rinuncio alle grigliate con gli amici…comunque sempre dopo delle belle sedute di allenamento che magari teminano proprio nella baita dove ad aspettarmi c’è un piatto di “polenta e luganega (salsiccia)”. Il profumino si sente già da lontano e così le gambe all’improvviso si mettone a correre da sole per raggiungere più in fretta l’ambita meta… Certo il menù non è proprio da atleta e quindi è meglio non esagerare, però sicuramente contribusce a rilassare la mente prima di un autunno dove non ci sarà niente da lasciare al caso. E la mente è spesso più importante del corpo…

Buon Ferragosto…e buone grigliate a tutti!!